mercoledì 7 giugno 2017

Ruzzon Arredamenti Opinioni: come arredare in stile greco

Se la Grecia, con i suoi colori e la sua vitalità, vi ha sempre affascinato, o se non riuscite a dimenticare una vacanza straordinaria, questo è il post che fa per voi. Lo sappiamo bene quanto sarebbe bello poter vivere ogni giorno in una delle case al mare di Kos oppure di Creta, per questo motivo cerchiamo di portare un po' di stile greco anche nelle nostre case.


Le opinioni di Ruzzon Arredamenti: arredare casa alla greca

Fil rouge di questo tipo di arredamento è sicuramente il bianco, tipico delle case elleniche, soprattutto se abbinato a nuance come il turchese e il blu oceano. Non dimenticare un po' di shabby chic, con mobili in arte povera di base bianca e complementi d'arredo e tessuti che richiamano le nuance del mare

Le pareti degli interni sono altrettanto natural, altre con colori pastello e tinte chiare. L'obiettivo principale è quello di dare ancora più luce all'ambiente e conferire quasi un senso di illimitato e non tangibile. Questo è il lato più emotivo del design, che negli elementi marittimi trova un grande alleato, soprattutto per donare alla nostra casa quel senso di protezione e relax.


Per quanto riguarda l'arredamento interno, sfruttate gli spazi della zona giorno e della cucina. Potete optare per la muratura a vista oppure travi di legno.

Se avete un balcone oppure una terrazza con vista, potete ornarli con anfore e oggettistica di terracotta, e aggiungere elementi a strisce bianche e blu o dondoli bianchi. Non dimenticate che l'arredamento greco esalta anche un ritorno alle origini, alle lavorazioni in legno, in pietra e in ceramica. Quindi fate lavorare la creatività e, perché no, divertitevi a creare voi stessi degli arredi davvero unici.



Nessun commento:

Posta un commento